Il modulo

CCM-CleanHands è lo strumento elettronico che consente di misurare facilmente e analizzare l’aderenza alle pratiche di igiene delle mani e di darne riscontro immediato ai collaboratori. Esso si basa sull'elemento fondamentale della strategia elaborata dall'OMS nelle «Linee guida sull’igiene delle mani nell’assistenza sanitaria» e rappresentato dai «My 5 moments».

La disinfezione delle mani è la misura piú importante per impedire la trasmissione di germi patogeni/resistenti.  Inoltre è parte integrante dell’insieme di misure atte a prevenire le infezioni in caso di manovre invasive ed è considerata un marker surrogato del grado di sensibilizzazione di un’istituzione nei confronti delle misure di prevenzione delle infezioni.

Igermi si depositano sulle mani del personale mentre tratta e assiste i pazienti I germi possono provenire da un paziente colonizzato, da un paziente infetto, da materiale contaminato o dall’ambiente. Questi batteri ‹di passaggio› possono essere eliminati con un disinfettante per le mani a base alcolica. Se la disinfezione è eseguita al momento giusto, il rischio di trasmissione diminuisce.

L’osservazione diretta è lo standard di riferimento per misurare l’aderenza alle pratiche di igiene delle mani. Sulla base dei risultati cosi’ ottenuti è possibile intervenire in maniera mirata.

Quali sono gli obiettivi del modulo?

Il modulo è destinato ad aiutare i partecipanti a migliorare l’aderenza alle pratiche di igiene delle mani all’interno della propria struttura e a mantenerla successivamente a un livello elevato. L’effetto degli interventi può essere verificato in tempo utile.

Nel 2005-06 Swissnoso lanciò una campagna nazionale per promuovere l’igiene delle mani, la quale contribuì a portare l’aderenza a tali pratiche dal 54% al 68%. Un problema riscontrato durante la campagna fu il fatto che tra le osservazioni nei reparti e la comunicazione dei risultati intercorressero diversi mesi. Negli anni seguenti, alcuni ospedali proseguirono la misurazione dell’aderenza alle pratiche di igiene delle mani utilizzando lo stesso metodo. Tuttavia, quando i risultati arrivarono nei reparti, quasi nessuno si sentì chiamato in causa, perché ancora una volta era trascorso troppo tempo dal rilevamento o perché le persone osservate nel frattempo avevano lasciato l’incarico. La restituzione immediata dei risultati è quindi fondamentale per farsì che il personale possa stabilire un nesso tra i risultati e le azioni che mette in atto nella pratica quotidiana.

Lo strumento di misurazione CCM-CleanHands consente il rilevamento elettronico diretto della disinfezione delle mani in diversi gruppi professionali secondo le cinque indicazioni dell’OMS o, come già avviene presso alcune istituzioni, secondo quattro indicazioni. CCM-CleanHands permette inoltre di rilevare l’aderenza all’igiene delle mani in connessione con l’utilizzo di guanti.

L’analisi dei dati ha luogo in maniera istantanea e automatica e rende perciò possibile un feedback diretto al personale sotto osservazione. Inoltre, in futuro potranno essere valutate anche le ripercussioni di interventi e campagne attuati a livello regionale e nazionale.

Che cosa offre Swissnoso?

Raccolta dati

    • in qualsiasi momento con connessione a internet (WLAN o rete telefonica mobile)
    • con tutti gli smartphone e tablet comuni (iOS, Android)

    Analisi

      • rappresentazione automatica dei dati in forma grafica  
      • Confronto in forma anonima con altre istituzioni (benchmarking)
      • numerose funzioni di filtraggio e suddivisione dei dati
      • download dei dati in qualunque momento

      Quali costi si devono prevedere?

      I costi consistono in una quota di adesione da pagarsi una tantum e in una quota annuale. L’importo dipende dalle dimensioni della struttura (numero di posti letto). Se l’applicazione CCM-CleanHands viene utilizzata in combinazione con il modulo SSI Intervention o l'applicazione CCM-SSI di Swissnoso, la quota annuale si riduce del 20%. Il calcolatore dei costi fornisce le tariffe per i singoli casi.